agerasprinio

Il consorzio per la promozione del territorio della Doc Aversa

Il consorzio AgerAsprinio unisce i produttori di Asprinio ai fini della promozione del territorio della Doc Aversa, della tutela della vite maritata al pioppo, dell’esplorazione di nuove tecniche di produzione che allo stesso tempo preservino le pratiche tradizionali distintive e del miglioramento della qualità del vino. Altro obiettivo del consorzio è aumentare la consapevolezza del mercato rispetto a questa eccellenza territoriale.

In particolare il consorzio intende promuovere il territorio della Doc Aversa dove le meravigliose Alberate Aversane, patrimonio archeologico vegetale, producono vino, cultura e lavoro grazie all’impegno ostinato dei vignaioli dell’Agro Aversano.

unisciti al consorzio AgerAsprinio

Coltiviamo il sogno di unire tutte le cantine dell’Asprinio di Aversa nel nostro consorzio per tutelare la Vite Maritata al Pioppo e diffondere l’Asprinio.

L’associazione al consorzio comporta l’adesione alle mission e ai valori espressi nel nostro statuto e il versamento una tantum di una quota associativa di €500.


Compila il form per chiedere l’adesione al consorzio.

aderisci al consorzio
Nome
Nome
Nome
Cognome
Denominazione del prodotto
Richiesta di adesione




Baciata dal cielo,
Affinata in grotta,
Cullata dal mare.

Il nucleo fondativo del consorzio è composto dalle cantine: Asprinio De Angelis, Cantine Bonaparte, Masseria Campito e Vitematta.

Oltre alla collaborazione tra produttori, il consorzio prevede una serie di iniziative, come eventi, degustazioni e partecipazioni a fiere nazionali ed internazionali di settore, al fine di portare l’Asprinio di Aversa sotto i riflettori di un pubblico più ampio. L’obiettivo è creare un movimento che non solo celebri la storia e la tradizione dell’Asprinio, ma che ne sottolinei anche la versatilità e l’innovazione, mostrando al mondo che si tratta di un vino capace di stare al passo con i tempi senza perdere la propria identità unica.